Inside giugno e luglio

Giugno e luglio si sono distinti per essere ricchi di novità e soddisfazioni e nonostante il caldo estivo le attività da svolgere in ufficio non sono mancate.

Il primo evento che ha caratterizzato il mese di giugno è stato l’inaugurazione dell’ufficio commerciale di Siena, insieme ai nostri collaboratori Mauro Schiatti, Paolo Bazzani e Pietro Bazzani con il quale si è avviato un progetto per far sì che le aziende del territorio toscano trovassero affiancamento da parte dei nostri uffici durante il loro processo di digitalizzazione e internazionalizzazione.

13346515_10208704327538131_3165577844746341334_n

 

Giovedì 9 giugno, insieme a tantissimi partecipanti e curiosi, abbiamo iniziato questa nuova esperienza. Il Magnifico Rettore Dott. Angelo Riccaboni e il sindaco Bruno Valentini sono stati i primi a parlare dando il benvenuto e il via ai lavori mettendo in risalto il fatto che l’innovazione attraverso le startup e la digitalizzazione delle PMI rappresentino il nostro vero tessuto produttivo.

L’obiettivo, con l’apertura di questo nuovo ufficio commerciale, è quello di assistere le eccellenze Made in Italy per farle avere successo nel mercato internazionale.

Durante l’evento sono intervenuti anche Massimo Guasconi, Letizia Pini, l’On. Luigi Dallai e Paolo Bazzani, moderati dalla Dott.ssa Patrizia Marti responsabile del Santa Chiara Lab, dimostrando con la loro presenza e le loro parole di sposare il nostro progetto e aiutandoci a rendere concreto questo nuovo e grande passo.

collage-2016-06-16 (2)

Un altro evento significativo di questi mesi è stato l’ingresso di Luigi Rizzi nel Collegio con il ruolo di Sindaco Unico.
Docente alla LUISS Business School e autore di diverse pubblicazioni, dopo aver iniziato la sua carriera professionale in CONSOB e ricoperto ruoli di vertice in primari studi legali internazionali, Rizzi opera attualmente, quale Of Counsel, all’interno dello studio Baker & McKenzie, uno degli studi legali più grandi al mondo in termini di fatturato e numero di uffici, con la responsabilità della practice di fund regulation e financial services.

La nomina come Sindaco Unico del Collegio di Clhub risponde all’esigenza di rafforzare la Corporate Governance della Società grazie alla collaborazione con un professionista esperto e reputato nella consulenza legale e regolamentare al settore finanziario e in materia di capital market.

Le novità non sono mancate anche dal punto di vista delle partnership. Infatti in questi mesi abbiamo stretto delle collaborazioni con le aziende Iubenda e Voverc, e abbiamo aderito all’Associazione no-profit Italia Startup. Ma vediamo nel dettaglio di cosa si occupano.

collage-2016-08-04 (1)

La prima azienda con cui siamo diventati partner è Iubenda, un’azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni software per il rispetto degli obblighi di legge legati alla presenza online e mobile, in grado quindi di gestire il problema della raccolta del consenso sui cookie, del salvataggio delle preferenze, la visualizzazione del banner e la generazione della cookie policy.

La seconda invece, Voverc, è una startup italiana che ha pensato alle problematiche relative alla gestione delle chiamate aziendali proponendo una soluzione rivoluzionaria che migliorasse il mondo delle telecomunicazioni, in particolare il settore dei centralini telefonici rinnovando quelli tradizionali che tutti noi conosciamo.

Inoltre, abbiamo aderito all’Associazione no profit Italia Sartup che si propone l’obiettivo di riunire tutti coloro che credono profondamente nel rilancio del nostro Paese grazie al supporto di imprenditori, investitori, industriali, startupper, enti e aziende che hanno deciso di contribuire al processo di cambiamento economico e sociale che l’Italia sta affrontando.

Con precisione i suoi obiettivi sono:

  • stimolare i giovani in progetti imprenditoriali;
  • essere portavoce delle startup;
  • valorizzare le giovani iniziative;
  • avvicinare il mondo delle startup a quello delle grande imprese italiane già avviate;
  • contribuire a creare un ambiente favorevole per le startup e il mondo dell’innovazione.

La collaborazione con queste due aziende italiane e l’adesione all’associazione Italia Startup prevede che le startup del nostro portfolio possano avere agevolazioni nell’utilizzo dei loro servizi offerti e per noi di Clhub questa cooperazione rappresenta al meglio il desiderio di contribuire nello sviluppo di un ecosistema che sia fiorente sia per il nostro territorio sardo sia per quello nazionale.

Oltre alla collaborazioni con aziende e associazioni, questi mesi sono stati importanti anche per l’arrivo di Aithalia e Veranu nella nostra sede. Le due startup stanno svolgendo attualmente il loro programma di incubazione e sono state portate a costituzione durante il mese di luglio.

log

 

La prima, Aithalia, coordinata da Federico Biccheddu, è un canale unificato che permette alle MPMI (Micro, Piccole e Medie imprese) italiane di avere un canale di vendita unificato per esportare i propri prodotti in tutto il mondo.
Grazie all’investimento di noi di Clhub, Aithalia semplificherà il processo di internazionalizzazione delle imprese che vogliono esportare i propri prodotti Made in Italy in tutto il mondo.

Aithalia nasce con l’esperienza maturata questi mesi, coadiuvata dall’apertura del nuovo ufficio commerciale a Siena, durante i quali abbiamo avuto la possibilità di confrontarci con numerosi produttori sul territorio sardo e toscano, individuando insieme le soluzioni ai maggiori problemi che gli hanno impedito fino a ora di esportare i loro prodotti all’estero.

aithalia

La seconda startup che sta svolgendo il suo periodo di incubazione nella nostra sede è Veranu, vincitrice della prima edizione della Startup Battle organizzata da noi di Clhub che in soli due mesi è arrivata alla costituzione aziendale.

L’obiettivo del team di Veranu, composto da Alessio Calcagni, Giorgio Leoni, Simone Mastrogiacomo, Giovanni Sanna e Damiano Congedo, due professionisti di Clhub entrati operativamente nel team, riguarda il modo di concepire il pavimento, non più visto come oggetto passivo, ma come strumento attivo in grado di generare energia pulita semplicemente camminandoci sopra.

Durante questi mesi le due startup sono riuscite a portare avanti le loro idee raggiungendo in brevissimo tempo ottimi risultati e grandi soddisfazioni rinnovandosi in molteplici aspetti.

collage-2016-08-04 (2)

 

Oltre alle attività strettamente legate al processo di internazionalizzazione delle startup e alle partnership con altre aziende, questi mesi sono stati importanti anche per la collaborazione con Radiolina e il suo ShowCase Tour.

Il primo evento si è svolto il 28 giugno, serata inaugurale dell’Operà Beach Arena in cui non è mancata la musica commerciale e house a farci compagnia, con l’obiettivo di incentivare progetti innovativi e giovanili valorizzando il litorale del Poetto considerato dai cagliaritani e dai turisti un punto di riferimento non solo per passare delle piacevoli giornate di mare, ma anche per organizzare una divertente serata con gli amici staccando un po’ la spina dalla solita routine.

Il secondo evento invece si è svolto il 1 luglio ed è stato caratterizzato dalla musica Indie Rock, genere di alternative rock nato negli Stati Uniti e nel Regno Unito alla fine degli anni 80 e ha preso questo nome per descrivere l’indipendenza dagli altri gruppi che collaborano con le grandi etichette commerciali, in cui si sono esibiti i Tre allegri ragazzi morti, Calcutta e Quercia.

Il terzo e ultimo evento si è tenuto il 6 agosto, sempre all’Operà Beach Arena, in compagnia del dj set dei Planet Funk gruppo musicale italiano nato nel 1999 e che ha collaborato con artisti internazionali come i Simple Minds, Dan Black, Cecilia Chailly e nazionali come Elisa, Giuliano Sangiorgi, Jovanotti, Pier Cortese e Raiz. A oggi i Planet Funk rappresentano una delle realtà più importanti del panorama elettro-dance internazionale, soprattutto grazie ai successi ottenuti.

IMG-20160807-WA0007

 

Dopo questi due mesi estivi ricchi di attività lavorative, è giunto anche per noi il momento di concederci qualche giorno di ferie, ma non temete: le novità non mancheranno comunque e non verrete abbandonati.

Nel frattempo vogliamo augurarvi buone vacanze e buon relax estivo. A presto amici di Clhub!

Inside 2

 

 

 



Lascia un commento