7 cose che la settimana scorsa non sapevi (46^ settimana)

Il neuromarketing è un ramo delle cosiddette neuroeconomie, è una disciplina che fonde il marketing tradizionale con la neuroscienza e la psicologia. Si impegna a stabilire cosa accade nel cervello delle persone quando vengono a contatto con i prodotti, marche o pubblicità in modo da determinare le strategie che spingono all’acquisto.

A questa nuova scienza si affacciano numerose startup che vanno in soccorso alle aziende aiutandole e studiando il comportamento dei potenziali clienti.

Ne è un esempio Thimus, una startup che studia i meccanismi neuronali dei consumatori durante la scelta di un prodotto analizzando i parametri biologici come la micro sudorazione, la respirazione, la frequenza cardiaca e i movimenti oculari: eye tracking.

Oltre a parlare di neuromarketing, nella nostra rubrica si parlerà del nuovo programma firmato Piquadro, dell’aumento di assunzioni nel mondo startup, di Ez Lab e il suo futuro in Silicon Valley, del nuovo tech event che si terrà a Roma, di Bloovery e del nuovo social Itoldu.

 

Sono numerose le startup che si cimentano nel neuromarketing per aiutare le aziende a comprendere i desideri dei clienti.
Leggi di più… 

 

 

 
L’azienda Piquadro, tramite il programma Piquadro MyStartup Funding Program, cerca nuove startup del fashion da portare in Silicon Valley.
Leggi di più… 

 

 
Il mondo startup è in continua crescita: rispetto al 2015 le assunzioni giovanili sono aumentate del 47, 5%.
Leggi di più… 

 

 

 
Ez Lab, startup padovana nel campo delle soluzioni informatiche avanzate per il Semantic Web e Open Data in ambiente CLOUD, è stata scelta per un programma di accelerazione di otto mesi in Silicon Valley.
Leggi di più… 

 

 

 

Dal 10 al 12 maggio presso la fiera di Roma si terrà il nuovo tech event internazionale dedicato all’incontro tra startup, investitori, aziende e media.
Leggi di più…

 

 

 
Nell’articolo che segue scopri Bloovery, l’app che ti permette di scegliere e inviare fiori in modo facile e veloce.
Leggi di più… 

 

 

 
Nasce Itoldu il nuovo social che si comporta come una capsula del tempo. La domanda chiave è: “Ti piacerebbe dire qualcosa a te stesso tra 10 anni?”.
Leggi di più… 

 

 

 



Lascia un commento