Inside Clhub: marzo e aprile

Cosa è accaduto in casa Clhub nei mesi di marzo e aprile? Il resoconto parte dalla nostra tappa in California con la visita a uno dei cantieri della Westport Construction Inc., uno dei nostri soci americani che operano nel settore delle costruzioni.La visita è stata stimolante, in quanto abbiamo potuto conoscere in prima persona il lavoro quotidiano di uno dei soci che fin dall’inizio ha deciso di credere nel nostro progetto di Venture Incubator.

Dopo esserci recati al cantiere, ci siamo preparati per un importante incontro istituzionale con il Console Antonio Verde, presso il Consolato Generale d’Italia, che appoggia sia il nostro operato il Sardegna, sia le attività che vorremmo svolgere in California.Durante l’incontro il Console ha sottoscritto la petizione #PizzaUnesco promossa dalla Fondazione Univerde citando il Presidente On. Avv. Alfonso Pecoraro Scanio per il suo impegno verso il Made in Italy, per sostenere la conoscenza, la cultura ecologista e il cambiamento degli stili di vita in armonia con l’ambiente naturale per diffondere un modello di sviluppo ecosostenibile.

Al nostro rientro a Capoterra, ci siamo poi occupati di rendervi partecipi del nostro nuovo progetto imprenditoriale: Clhub Academy.

La nostra idea è quella di creare una vera e propria scuola dedicata alla formazione di nuovi talenti grazie al supporto di esperti del settore innovazione e startup e alcune figure senior del nostro team.

Grazie a questi corsi professionali gli aspiranti startupper potranno alimentare le proprie conoscenze per affrontare il mercato di riferimento nel migliore dei modi, senza intoppi e senza la paura di non essere abbastanza competenti.

Questo sarà possibile grazie agli strumenti e al metodo che Clhub fornirà: gli startupper, al termine dei corsi, saranno in grado di prendere decisioni, essere più consapevoli di se stessi e del loro progetto, e agire con fermezza.

Nel frattempo è arrivata una grandiosa notizia per Veranu, una delle nostre startup incubate: il 14 marzo è stata chiusa ufficialmente la campagna Equinvest con la raccolta di ben 184.000€.L’investimento ottenuto corrisponde a più del doppio del capitale richiesto, permettendo alla startup di sviluppare nuove strategie di marketing, internazionalizzare il brand e estendere il brevetto a livello globale.

In seguito Veranu ha stretto un accordo di partnership con Welt Electronic e grazie a questa nuova relazione riusciranno a realizzare il pavimento con i nuovi materiali green forniti dall’azienda italiana, mettendo le basi per una vera e propria “rivoluzione culturale” che prevede di cambiare la sensibilità e il comportamento di tutto il resto della popolazione.

Con l’arrivo del mese di aprile, un’altra importante notizia ha visto protagonista la nostra startup Veranu: il raggiungimento del goal su Eppela e l’ottenimento del Voucher Startup dall’ente Sardegna Ricerche.Il totale raccolto equivale a 76.000€ che permetterà alla startup di sviluppare un’App contapassi (che riesca a tenere aggiornati gli utenti sulla quantità di energia prodotta e quanta CO2 è stata risparmiata) e installare il pavimento nei luoghi più frequentati dalla comunità.

In seguito, per far conoscere il nostro prodotto al territorio sardo, Veranu ha preso parte al 10Lab, manifestazione dedicata a giovani, famiglie e adulti che ha lo scopo di aggregare competenze diverse e far nascere nuove idee presso il Living Lab, il primo spazio sardo dedicato all’attività di tinkering.

Dopo queste numerose e importanti novità di Veranu, noi di Clhub abbiamo annunciato il nuovo programma di preincubazione che prende il nome di Clhub in Progress.Il programma prevede un percorso della durata di 5 mesi in cui aspiranti startupper seguiranno lezioni mirante, assieme al team di Clhub, alla trasformazione delle idee in azienda vere e proprie.

Dopo un’attenta analisi delle apply, in questi ultimi giorni sono stati contattati gli startupper che hanno superato la selezione e che quindi, dalla prossima settimana, svolgeranno le lezioni presso la nostra sede di Capoterra.

Pochi giorni dopo il lancio di Clhub in Progress, abbiamo preso il volo per l’evento Made in Italy 2.0.2.0. del quale siamo stati sponsor in quanto crediamo attivamente nella diffusione dell’innovazione tramite gli eventi e le istituzioni.
Questo format, avviato con il Managing Director di iStarter Simone Cimminelli, ha come obiettivo la valorizzazione e il sostegno del Made in Italy digitale presentando 10 startup a un pubblico di investitori provenienti da tutto il mondo con lo scopo di fargli attrarre capitali.L’evento si è svolto a Westminster, dove sono stati accolti numerosi Equity Partner di iStarter e fondi di investimento inglesi ed europei, come P101 Ventures, United Ventures, Open Ocean, Investments arm of Channel4, Balderton, 01Ventures, First mile, Samsung, Accel, Ace&Company, EC1 Capital, MMCV Ventures, Channel 4, Vitruvian Communications, Investartone.

Dopo il nostro rientro da Londra, abbiamo partecipato a un incontro organizzato da Confindustria Sardegna con la Delegazione Israeliana presso il Polo Congressuale Fiera della Sardegna.

Grazie a questa iniziativa abbiamo avuto la possibilità di confrontarci con investitori, buyers e giornalisti descrivendo alcune delle eccellenze del territorio sardo che lavorano presso il nostro incubatore.In chiusura del mese di aprile, la nostra startup autentico s.r.l. ha partecipato alla 51^ edizione del Vinitaly, l’appuntamento di riferimento in Italia del settore enogastronomico che si tiene ogni anno alla Fiera di Verona.

Durante la manifestazione, diversi curiosi hanno chiesto informazioni per conoscere meglio la startup e per capire meglio come è possibile tutelare i prodotti e renderli unici, testandoli lì personalmente.Anche autentico s.r.l., come Veranu, sta iniziando a raccogliere i primi frutti dal nostro programma di incubazione, quindi siamo sicuri che non mancheranno le novità nei prossimi mesi.

Per non perdere tutte le notizie delle nostre startup e di Clhub, continuate a seguirci ai prossimi appuntamenti del nostro Inside!

 



Lascia un commento